MILESI TALENT – LA VISITA DEGLI STUDENTI

DELL’ISTITUTO DON BOSCO DI CHÂTILLON
ALLO STABILIMENTO DI PARONA


Nella giornata di ieri, 7 giugno, gli studenti delle classi III e IV dell’indirizzo “Industria e Artigianato per Il Made in Italy” dell’Istituto Don Bosco di Châtillon hanno visitato lo stabilimento Milesi di Parona, nell’ambito del percorso del Milesi Talent.

Un’esperienza unica per i ragazzi che ha permesso loro di vivere l’azienda e vedere dove nascono le vernici che hanno utilizzato per realizzare i progetti in gara durante il contest.

Con l’occasione, è stata consegnata nella sede di Parona la panchina Il riposo del lettore, uno dei progetti in gara, che ha ricevuto una menzione speciale per la parte verniciatura.

Milesi consolida la collaborazione con Enti, Istituti e Università con l’obiettivo di favorire una formazione di alto livello per tutti i giovani che si preparano a entrare nel mondo del Legno-Arredo.

  Il momento del montaggio

——————————————————————————————————–
Istituto Salesiano Don Bosco L’Istituto “Don Bosco” di Châtillon nacque nel 1948, poco dopo la fine della seconda guerra mondiale e, proprio in quell’anno, per venire incontro ai giovani che necessitavano di un sostegno sociale ed economico, oltre che morale e spirituale, l’Istituto venne affidato ai Salesiani.
Inizialmente vennero accolti solo i giovani rimasti orfani a causa della guerra e infine tutti quelli bisognosi di assistenza materiale e spirituale, per un numero totale di 30-40 ragazzi.
Nei primi anni l’Istituto non era legalmente riconosciuto, ma gli allievi erano particolarmente richiesti dal mercato del lavoro, così come accade oggi.
Nel corso del tempo l’Istituto, divenuto proprietà della Regione dai primi anni ’80, è stato ingrandito tanto da poter accogliere fino a 250 allievi tra ragazzi e ragazze: in esso attualmente operano 15 salesiani, coadiuvati da più di 40 insegnanti laici.

Giugno 2023


Warning: Only the first byte will be assigned to the string offset in /var/www/vhosts/milesi.com/httpdocs/wp-content/plugins/responsive-menu/v4.0.0/inc/helpers/custom-functions.php on line 218